Roccalumera - Apre Il ” Salotto Culturale ” Del Parco Letterario Quasimodo

30 Agosto 2017 - Il Parco Letterario Quasimodo di Roccalumera presenta una novità per tutti coloro che ne seguono l’attività . Per la stagione 2017-2018 apre i battenti una nuova iniziativa , il ” SALOTTO CULTURALE ” che periodicamente presso la sede del Parco Letterario o presso altri siti , presenterà eventi culturali di vario genere al fine di rendere ancor più costante la attività di animazione culturale che da ormai da 20 anni viene condotta dalle Associazioni che hanno fondato il Parco e che oggi lo gestiscono. La Direzione artistica del nuovissimo ” brand ” è stata affidata dall’Ente gestore ,il Club Amici di Salvatore Quasimodo , alla poetessa/scrittrice e divulgatrice culturale Mariapia Crisafulli. Il primo evento è stato programmato per la sera del 30 Agosto 2017.
Si tratta di un ” Incontro con Francesco Manna ” , scrittore/poliziotto residente in Provincia di Catania che ha pubblicato già due libri sulla sua esperienza personale legata alla gravissima malattia ed alla perdita della Moglie Graziella . Segue apericena . Fonte parcoquasimodo.it

Roccalumera - Cerimonia per il conferimento della Cittadinanza Onoraria ad Alessandro Quasimodo

16 Agosto 2017 - Il Comune di Roccalumera conferirà in una solenne cerimonia la Cittadinanza Onoraria all’attore e regista Alessandro Quasimodo, figlio del Poeta e Premio Nobel Salvatore e della danzatrice Maria Cumani.
La cerimonia si terrà venerdì 18 agosto alle ore 20.30,  presso il Parco Letterario Salvatore Quasimodo che ha sede nell’antica stazione ferroviaria di Roccalumera .
Durante la serata Alessandro Quasimodo terrà un recital di poesie del padre  , dal titolo “Un Nobel a Roccalumera” , nel corso del quale racconterà il costante rapporto tra la famiglia Quasimodo e Roccalumera e saranno presentanti alcuni documenti inediti che testimoniano la presenza della sua famiglia a Roccalumera ( Vincenzo Quasimodo , nonno del Poeta e bisnonno di Alessandro fu vicesindaco di Roccalumera tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento ).